#3581 LOMBARDINILO A., Università del rischio e mobilità accademica: la drammatizzazione mediale della violenza, 2018

Data Documento: 2018-01-01
Autori: Andrea Lombardinilo
Autorità Emanante: Rivista Trimestrale di Scienza dell'Amministrazione, n. 1, 2018, pp. 1-27
Area: Dottrina
Sommario
"La presente proposta è focalizzata sulla definizione dello spazio accademico come “luogo dell’insicurezza”, attraverso l’analisi della narrazione giornalistica della morte di Valeria Solesin e Giulio Regeni, i due ricercatori italiani prematuramente scomparsi – rispettivamente – nel novembre 2015 a Parigi e nel febbraio 2016 al Cairo. In primo piano, il processo di drammatizzazione mediale e la tendenza all’enfatizzazione comunicativa legata ai “rischi” della mobilità universitaria, con particolare riguardo per l’impegno di ricercatori italiani impegnati all’estero."

(Dall'abstract a cura dell'Autore)