Il divieto di cui all’art. 18, co. 1, lett. c, della legge 30 dicembre 2010, n. 240, si applica anche ai conferimenti di incarico episodico di lavoro autonomo


Con la sentenza del 20 aprile 2018, n. 557,  il TAR Toscana, Firenze, Sez. I, ha stabilito che rientra nel divieto di cui all’art. 18, co. 1, lett. c), della legge 30 dicembre 2010, n. 240, anche la procedura che abbia ad oggetto il conferimento di un incarico episodico di lavoro autonomo, laddove il soggetto vincitore abbia un rapporto di parentela con un membro del Consiglio di amministrazione del medesimo ateneo.

Leggi il testo completo: TAR Toscana, Firenze, Sez. I, 20 aprile 2018, n. 557