Di nuovo in tema di presidenza Anvur


Con decreto del 21 aprile 2020, n. 2076, il Consiglio di Stato, Sez. VI, si è nuovamente pronunciato sulla vicenda relativa  alle elezioni del nuovo Presidente dell’Anvur, rilevando come  le pronunce cautelare sinora adottate determinino  un’evidente carenza di governance dell’ANVUR, incompatibile con i principi costituzionali di buona amministrazione e relativa continuità, tenuto conto oltretutto che l’eventuale accoglimento nel merito del ricorso, con annullamento degli atti impugnati, condurrebbe unicamente alla rinnovazione del relativo procedimento elettorale, ma non certo al diretto insediamento ex se di altro candidato alla carica per cui è causa.

 

Leggi il testo completo: Consiglio di Stato, Sez. VI, 21 aprile 2020, n. 2076